Informazioni

Ufficio diocesano

per l’Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole di Pavia

Piazza Duomo 11 – 27100 Pavia

Indirizzo Piazza del Duomo 11, 27100 – Pavia
Telefono 0382 386511
e-Mail irc@diocesi.pavia.it
Sito web www.ircpavia.com
Dott.ssa Maria Carmela Sacchi
Responsabile del Servizio per l’I.R.C.
Riceve su appuntamento
tel. 0382 386511   cell. 328 2471980
e-mail irc@diocesi.pavia.it
Prof. Marzio Gatti
Vice responsabile del Servizio per l’I.R.C.
Riceve su appuntamento
tel. 0382 386511
e-mail marzio.gatti@gmail.com
Prof. Don Giovanni Angelo Lodigiani
Responsabile della procedura per la selezione dei docenti per l’I.R.C.
Riceve su appuntamento
e-mail giovanniangelo.lodigiani@seminariopv.it
Prof.ssa Iolanda Rizzo
Collaboratrice del Servizio per l’I.R.C.
e-mail iolanda.pasi@libero.it
Prof. Luca Gregorelli
Curatore del sito web dell’I.R.C.
e-mail luca.grego@alice.it

Che cos’è l’IRC?

“L’Insegnamento della Religione Cattolica è una disciplina scolastica a tutti gli effetti. Non è mossa da finalità catechistiche, ma si qualifica come proposta culturale offerta a tutti, credenti e non, al fine di favorire la crescita armonica della persona e lo sviluppo di competenze personali. In tal senso, pur essendo indirizzata in particolare ai credenti, si propone come insegnamento che va oltre le personali scelte di fede, essendo prioritaria la sua vocazione culturale: decidere di avvalersi dell’Insegnamento della Religione Cattolica per un ragazzo non significa dichiararsi cattolico, ma piuttosto scegliere una disciplina scolastica che si ritiene abbia un valore per la crescita della persona e la comprensione della realtà in cui siamo inseriti” (A.BOLLIN, Strumenti per l’I.R.C. 11, Leumann 1999)

La specificità di questo insegnamento è regolatà da quattro norme fondamentali:
• la Legge n. 121 del 25 marzo del 1985 dal titolo Ratifica ed esecuzione dell’accordo con protocollo addizionale, firmato a Roma il 18 febbraio 1984, che apporta modifiche al Concordato lateranense dell’11 febbraio 1929, tra la Repubblica italiana e la Santa Sede;
• il DPR 175/2012 dal titolo Esecuzione dell’intesa tra il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca e il Presidente della Conferenza episcopale italiana per l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche, firmata il 28 giugno 2012;
• il DPR 11 febbraio 2010, dal titolo Traguardi per lo sviluppo delle Competenze e Obiettivi di Apprendimento dell’insegnamento della religione cattolica per la scuola dell’infanzia e per il Primo Ciclo d’istruzione;
• il DPR 176/2012, dal titolo Esecuzione dell’intesa sulle indicazioni didattiche per l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole del secondo ciclo di istruzione e nei percorsi di istruzione e formazione professionale firmata il 28 giugno 2012 tra il Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca e il Presidente della Conferenza episcopale italiana.