“Gentili insegnanti, sono costantemente in rapporto con don Daniele Saottini insieme e con tutti i direttori degli Uffici per la Scuola delle diocesi lombarde. Stiamo seguendo con molta attenzione gli sviluppi del concorso. Ho detto a don Daniele Saottini che la nostra linea è chiara: salvaguardare assolutamente il diritto di chi ha anni di insegnamento. Si trovi la strada! Non potremo condividere proposte che non facciano questo in modo chiaro e convincente. Don Daniele Saottini, il quale peraltro conosce bene il nostro punto di vista, mi ha chiaramente detto che lo condivide. Mi preme che agli IdRC giunga questo messaggio di sostegno. Non intendiamo affatto abbandonarli.

Un cordiale saluto”.

+ Mons. Pierantonio Tremolada
(Vescovo di Brescia)2017_08_tremolada-1170x662